Partner

Pulse Workspace - Soluzione BYOD affidabile per dispositivi mobili


Pulse Secure Pulse Workspace sta aiutando le aziende a ripensare la mobilità. Pulse Workspace fornisce un contenitore sicuro per iOS e Android che mette in sicurezza le app necessarie all’azienda, dando al personale una user experience nativa che consente di separare il lavoro dalla vita privata.

Un contenitore sicuro senza compromessi
Pulse Workspace mette in sicurezza qualsiasi app mobile senza alcun compromesso in materia di sicurezza e fruibilità.

  • Pulse Workspace offre un contenitore sicuro che cripta tutti i dati memorizzati, controlla lo scambio di dati tra app aziendali, cancella i dati aziendali senza modificare le informazioni personali e si collega direttamente alla VPN aziendale.
  • Pulse Workspace è l’unica soluzione di sicurezza che non modifica le app iOS e Android con app-wrapping o richiede l’uso di un SDK.
  • La tecnologia App Virtualization di Pulse Secure per Android è la chiave per la sicurezza BYOD in quanto accresce il livello di sicurezza Android allo stesso livello di iOS.
  • Pulse Workspace rispetta la privacy e le scelte dell’utente, limitando la visibilità IT e controlla il contenitore aziendale, dando all’utente una user experience nativa sul dispositivo personale prescelto.
  • Il livello di innovazione di Pulse Workspaces trasforma ogni dipendente in un dipendente mobile, con accesso costante alle risorse del datacenter e del cloud per collaborazione, messaggistica, CRM, ERP e condivisione di informazioni.

Sicurezza end-to-end con connettività on-demand
Pulse Workspace semplifica il modo in cui gli utenti BYOD si collegano in maniera sicura ad applicazioni e servizi.

  • Connettività per-app controllata tramite policy per dirigere il traffico dell’app sulla VPN, consentire l’accesso diretto a Internet o bloccare il traffico.
  • Accesso alla VPN on-demand con autenticazione basata su certificato che consente agli utenti di collegarsi più facilmente e al dipartimento IT di rafforzare la compliance di sicurezza.
  • Gli utenti devono semplicemente inserire il loro pin o password per aprire il Workspace e poi muoversi all’interno dell’app per messaggistica, collaborazione, CRM, ERP e condivisione di dati.
  • L’IT di un’azienda può rafforzare le policy di compliance, come l’individuazione del root per Android, con la revoca del certificato o i controlli ActiveSync per supervisionare l’accesso alla rete, in base alle condizioni del Workspace.
  • La minaccia di attacchi man-in-the-middle e malware è eliminata, in quanto lo spazio di lavoro impedisce alle app personali di accedere alle connessioni aziendali.


Scopri di più